• foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto

Benvenuto!

 
 
 

Vedi tutti gli eventi di oggi

 
 

Cà Corner - Provincia di Venezia

palazzi

Facebook

Il maestoso palazzo di Cà Corner, che primeggia sul Canal Grande, sede degli uffici della Provincia e della Prefettura, si trova nel centro storico di Venezia, nel Sestiere di San Marco.

Il Palazzo Cornaro a San Maurizio, che figura nella pianta del De' Barbari, là dove più tardi sarebbe sorta Cà Corner, fu fondato da Bartolomeo Malombra, conte della Tisana, discendente da un'antica famiglia cittadina venuta da Cremona. La "bella casa", le cui cronache narrano che era e la più bella di Venezia, fu acquistata da Giorgio Corner nel 1499. Alla morte di Giorgio, avvenuta nel 1527, il Palazzo e gli altri suoi possedimenti furono ereditati dai quattro figli maschi: Francesco, Zanne, Hieronimo e Iacomo. Cinque anni dopo la morte di Giorgio Corner, il palazzo fu distrutto da un incendio sviluppatosi nella notte fra il 15 e il 16 agosto, in seguito al quale nulla restò in piedi. In tale occasione bruciarono, unitamente a 400 staja di frumento e grandi quantità di zucchero, tutti i quadri della sala, fra cui un pregiato dipinto rappresentante la cena di Emmaus, una testa romana di gran valore e alcuni oggetti che erano appartenuti alla Regina di Cipro . L'11 Settembre 1532, i Corner facevano richiesta, di fondi, alla Repubblica per la ricostruzione della casa di famiglia. Il nuovo palazzo doveva essere legato al nome di Jacopo Sansovino. Il primo riferimento certo all'architetto risale a una lettera a lui indirizzata, in data 20 novembre 1537, dall'Aretino.

 

Anagrafica e contatti

Indirizzo: San Marco 2662, Venezia

AreaVenezia, Centro Storico, San Marco

Webhttp://www.provincia.venezia.it

Informazioni

Non aperto al pubblico