• foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto

Benvenuto!

 
 
 

Vedi tutti gli eventi di oggi

 
 

sarde in saor

piatti & prodotti tipici

Facebook

 

Introduzione: Le sarde in saor sono uno dei più saporiti piatti della cucina veneta, che trasforma un pesce povero come le sarde in un eccellente antipasto. Quando trovate delle belle sarde preparatene in quantità visto che durano parecchi giorni in frigorifero.

Ingredienti- sarde - 12
- cipolla affettata - 400 gr
- aceto bianco decolorato - 60 gr
- farina - poca
- olio extra vergine di oliva - 200 gr
- uvetta - 80 gr
- pinoli - 80 gr
- cedrini canditi a cubetti - 40 gr
- sale - q.b.
- pepe bianco - q.b.

PreparazioneFar appassire la cipolla con l'olio, senza farle prendere colore. A metà cottura aggiungere l'aceto, il sale e il pepe. Terminare la cottura, circa 40 minuti in totale (generalmente quando si consuma il liquido la cipolla è pronta). Aprire le sarde a libro, togliere la lisca e friggerle in abbondante olio, dopo averle leggermente infarinate. Con la cipolla calda formare degli strati alternati, aggiungendo l'uvetta, i pinoli e i cedrini. Consumare dopo almeno 24 ore; si conservano a lungo al fresco.