• foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto

Benvenuto!

 
 
 

Vedi tutti gli eventi di oggi

 
 

Scuola Grande di San Marco

Altri luoghi di interesse

Facebook

 

Una delle sei Scuole Grandi di Venezia, è oggi sede dell’Ospedale Civile. Sorta originariamente nel 1260 con scopi religiosi e umanitari, e ricostruita in seguito a un incendio, la scuola deve la sua bellissima facciata decorata da marmi a Pietro Lombardo, che vi si dedicò fra il 1485 e il 1494. Molte delle opere un tempo qui custodite si trovano ora alle Gallerie dell’Accademia. Nel campo antistante, il monumento equestre al Colleoni di Andrea Verrocchio. Il patrimonio conservato presso l'Ospedale Civile di Venezia è costituito, oltre che dell'antica sede della Scuola Grande di San Marco, da una biblioteca scientifica, un archivio con pergamene antiche, uno stumentario medico- chirurgico, progetti, fotografie che documentano la storia della Scuola Grande di San Marco e della Sanità Veneziana.


Riaperta al pubblico nel giorno della Festa della Salute, giovedì 21 novembre 2013, la Scuola è ora visitabile dal martedì al sabato, con orario 9.30-13.00 e 14.00-17.00.

 

A partire dal 2015, ogni lunedì, dalle ore 14.00 alle ore 17.00, sono visitabili la Farmacia Antica e il Museo di Anatomia Patologica "Andrea Vesalio", recentemente ricostituiti e restaurati e collocati nei locali della disciolta Scuola di Santa Maria della Pace.

L'ingresso è dal portale inferiore della maestosa facciata della Scuola Grande di San Marco, con accesso dal campo SS. Giovanni e Paolo.

Il contributo di ingresso per la Farmacia ed i Museo di Anatomia Patologica è di 3 Euro, per i residenti nel Comune di Venezia l'accesso è gratuito.

Anagrafica e contatti

Indirizzo: Rio dei Mendicanti, 6776, 30122, Venezia

AreaVenezia, Centro Storico, Castello

Tel.: 041 5294323

Emailscuolagrandesanmarco@ulss12.ve.it

Webhttp://www.scuolagrandesanmarco.it

Informazioni

Orari di apertura: dal martedì al sabato, 9.30-13.00 e 14.00-17.00.

Informazioni Aggiuntive:  

Ingresso 5 €, 3 € ridotto bambini e studenti fino ai 26 anni, gratuito per i residenti