• foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto

Benvenuto!

 
 
 

Vedi tutti gli eventi di oggi

 
 

Campolongo Maggiore

Luoghi da visitare

Facebook

Dotato dell'aggiunta 'maggiore' dopo l'unità d'Italia, Campolongo deve il nome all'essere stato considerato per secoli un 'campus' particolarmente fertile e grande. Così fertile, racconta Tito Livio, che nel 302 a.c. il fiume 'Medoacus Minor' (il Cornio) , che collegava al mare l'antico villaggio veneto i cui resti sono sepolti nella zona di Bojon sotto un metro e mezzo di strato sabbioso depositato nei secoli dall'acqua, venne risalito dal re spartano Cleonimo, arrivato nell'Alto Adriatico a caccia di bottino. Incursione respinta.
Dell'epoca restano alcuni reperti e poco più. La campagna, però, si è conservata nel modo migliore e offre ridenti prospettive bucoliche punteggiate talora dai resti di vecchi casoni dai tetti di paglia e da 'boarie', le vecchie case coloniche della vita patriarcale.

Anagrafica e contatti

AreaVenezia, Riviera del Brenta, Campolongo Maggiore