• foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto

Benvenuto!

 
 
 

Vedi tutti gli eventi di oggi

 
 

Venezia e i suoi sestieri

Facebook

 

La città di Venezia è suddivisa in sei quartieri chiamati sestieri: San Marco, il cuore della città, Castello, tra i più antichi nuclei abitativi in città prende il nome dal castello che vi sorgeva, Cannaregio, così chiamata perché sorta in una zona di canneti, San Polo, il più piccolo dei sestieri, Santa Croce, all'estremità nord-orientale della città, Dorsoduro a sud. Questa suddivisione, che ha origine antichissima, prevede per ciascun sestiere una numerazione civica unica che raggiunge numeri a quattro cifre, ad eccezione delle aree più grandi che includono isole non collegate da ponti.


1 | 2 | Successivi | Ultimi - 7 risultati totali

San Marco, il cuore di Venezia

Cupole e Palazzo Ducale

Se il Sestiere di San Marco è il cuore di Venezia, Piazza San Marco ne è certo il centro pulsante. Definita da molti 'il più bel salotto del mondo', questa piazza è da sempre il centro della vita veneziana, con i suoi celeberrimi caffè e l'atmosfera allietata dalla musica.

Il sestiere di Castello

Arsenale

Il sestiere di Castello fu uno dei primi nuclei abitativi della città (V-VI secolo). Il sestiere prende nome dal castello che vi sorgeva, con funzione di difesa dagli attacchi dal mare. A Castello si trova l'imponente edificio dell'Arsenale, per secoli il più grande del mondo.

Il sestiere di Cannaregio

Ca' D'Oro

Il nome ha due possibili origini: da Canal Regio, cioè canale principale per il collegamento via acqua con la terraferma, oppure per la grande estensione dei canneti esistenti nei tempi passati, che rimanda al nome regio cannarum. La...

Il sestiere di San Polo

Campo S.Polo

E' quello di minor dimensioni. Una caratteristica che contraddistingue questo sestiere è la fitta compresenza di 'casa e bottega' cioè di abitazione e luogo produttivo. A San Polo, ma non solo, è marcata una vocazione...

Il sestiere di Santa Croce

Campo S.Giacomo dell'Orio

Si trova a nord-est della città e, tramite Piazzale Roma, collega Venezia alla Terraferma. Tutta questa zona ha subito molte demolizioni e trasformazioni, iniziando dal 1810 con l'abbattimento della chiesa e del monastero di santa Croce che davano il nome al Sestiere.

1 | 2 | Successivi | Ultimi - 7 risultati totali