• foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto

Benvenuto!

 
 
 

Vedi tutti gli eventi di oggi

 
 

PAPINI

piatti & prodotti tipici

Facebook

 

Introduzionei “papini”, fatti a ciambelline dal gusto leggermente di vaniglia e dall’impasto piuttosto duro, erano il classico dolce pasquale, come pure il “pan conso”, dolce più tipico di Sottomarina, il “pan dolse” e le “bissiòle”.

Ingredienti

  • 1 kg. di farina,
  • 7 uova alle quali si tolgono 2 albumi,
  • 250 g. di zucchero,
  • 80 g. di burro,
  • 1 pizzico di sale e un pò di vaniglia
  • Preparazione: Sbattete le uova con lo zucchero, aggiungere il burro liquefato, la farina, un pizzico di sale e la vaniglia. Impastare bene finchè il composto risulta molto sodo. Formare dei bastoncini e dare la forma di piccole ciambelline; lasciare asciugare per un giorno o due. Immegerli poi in acqua bollente finchè tornano a galla.
    Toglierli dall’acqua e stenderli in luogo arieggiato; con una lametta fare un solco intorno e nel centro della ciamberllina e lasciarli seccare per un altro giorno o due. Cuocerli in forno a temperatura molto bassa (120°); devono cuocere senza prendere troppo colore. E’ il classico dolce pasquale chioggiotto.