• foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto

Benvenuto!

 
 
 

Vedi tutti gli eventi di oggi

 
 

Museo della Torre dell'Orologio

musei

Facebook

La torre di Sant’Andrea, da poco riaperta al pubblico, è un’opera militare probabilmente di epoca romana o bizantina. La torre è alta circa trenta metri e custodisce un orologio unico e raro, creato nell’officina di Giovanni Dondi che nella seconda metà del trecento realizzò i congegni più sofisticati dell’epoca. La macchina orologiaia, che fino al 1840 si trovava sulla torre nordovest dell’antico Palazzo Pretorio, adesso viene conservata in una teca di vetro, che consente di proteggerla ed ammirarla. E’ possibile visitare il museo “verticale” allestito all’interno della torre campanaria in sei livelli: il primo piano ne ripercorre la storia attraverso antiche immagini, nel secondo sono raccolte le mappe della città e della Chiesa di Sant’Andrea provenienti da vari archivi storici dal 1520 ad oggi, il terzo custodisce gli ex-voto in argento dedicati alla Madonna dell’Addolorata, una raccolta di orologi da tasca risalenti dal 1850 al 1900 e l’antica stola del cardinale chioggiotto Aristide Cavallari. L’esposizione continua fino ad arrivare alla cella campanaria, da dove è possibile godere di una vista mozzafiato, sospesa tra la laguna veneziana, la città di Chioggia e il Mar Adriatico.

Anagrafica e contatti

Indirizzo: Corso del Popolo, 30015, Chioggia

AreaChioggia, Chioggia, C.so del Popolo

Informazioni

Mezzi pubblici per raggiungerlo: Bus n. 1, 2, 6, 7

Orari di apertura: DOMENICA Mattina: 1° gruppo: 10.30 - 2° gruppo: 11.00 - 3° gruppo: 11.30. Pomeriggio: 1° gruppo: 16.30 - 2° gruppo: 17 - 3° gruppo: 17.30

Chiuso dal: Lunedì

Chiuso al: Sabato

Informazioni Aggiuntive: Per informazioni e visite durante la settimana:

Tel. 041 400757

Prezzi

Prezzo intero: Offerta libera