• foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto

Benvenuto!

 
 
 

Vedi tutti gli eventi di oggi

 
 

San Stino di Livenza

Facebook

 

La peculiarità prima del territorio di S.Stino é l'esser attraversato dal fiume Livenza. Questo fiume, l'antica 'Liquentia' latina, bagna il Comune in tutta la sua lunghezza lambendo tanto Corbolone che La Salute.
Il Livenza, a detta di molti, il fiume più pulito del Veneto, é anche eccezionalmente percorso, oltre che dalle tradizionali e rinomate anguille anche da altri pesci di fiume, quali temoli, trote, cavedani, cefali, lucci. Vero re, però, di queste acque é lo storione, preda ambitissima specialmente nei mesi di aprile e maggio, quando risale la corrente, e di settembre, quando ridiscende (caratteristiche sono proprio le bilance per la pesca che si trovano lungo il fiume).Per le sue caratteristiche la Livenza è un fiume quasi interamente navigabile (78 dei suoi 105 chilometri sono accessibili anche da imbarcazioni di 60 tonnellate)