• foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto
  • foto

Benvenuto!

 
 
 

Vedi tutti gli eventi di oggi

 
 

Idrovia 3 - Livenza

itinerari

Facebook

 

Dal porto peschereccio di Caorle, girando a sinistra lungo il canale del varrogio, si raggiunge il fiume Livenza e girando a destra si risale il fiume in direzione Nord-Est fino a Ca'Corniani, vecchio borgo rurale intimamente legato alla storia di Caorle.La frazione di Ca' Corniani ha origine dal nome della famiglia veneziana Corniani che acquistò, verso la fine del 1600, dalla Repubblica di Venezia un'area agricola di circa 1700 ettari tra i corsi d'acqua del fiume Livenza e i canali 'Livenza Morto' e Commessera. Il villaggio, immerso nel verde della campagna, rispecchia lo stile architettonico delle vecchie costruzioni di bonifica con edifici ad archi che fanno quadrato attorno alla casa padronale e alla corte principale. Si prosegue per La Salute di Livenza e S.Giorgio di Livenza dove si trovano abbondanti approdi per i natanti.
Ancora più in su si trova Torre di Mosto e più sopra ancora Santo Stino di Livenza, dove si può ammirare la pesca a 'Bilancia': una grande rete che viene calata dall'alto nel fiume e poi riissata per raccogliere il pescato.
Il fiume Livenza nasce a Polcenigo, dove vi si unisce l'acqua dell'impetuoso Gorgazzo. La sorgente del Livenza è affascinante per il sito paleolitico sorto in epoche remote e per la profondità e limpidezza del bacino d'acqua che crea all'origine, Il fiume è navigabile dala sorgente alla foce.